Widget Image
Agenzia Web per la realizzazioni di siti internet e lo sviluppo del branding aziendale. Marketing e Social media marketing, Ottimizazione sui siti Web e tramite parole di ricerca. Tutto quell che hai bisogno con una sola persona
Viale la Grola 9/a - Parma - Italy +39 348 3366507
info@bupaweb.it
Links
Follow Us
a

Eventi Fieristici

      Eventi Fieristici

Eventi Fieristici

Che cos’è il Marketing Fieristico e perché utilizzarlo per avere successo ad una fiera

Per un’azienda la partecipazione alle fiere è un’opportunità molto importante, un modo per farsi conoscere, acquisire nuovi clienti e stringere relazioni di valore. La fiera, se pianificata in tempo e con le giuste attenzioni, può rappresentare il più proficuo investimento in termini di marketing e comunicazione.

Stiamo parlando di uno strumento commerciale e di marketing di fondamentale importanza per molti generi di imprese e la sua pianificazione riveste un ruolo rilevante, anche ai fini dell’investimento economico che viene richiesto.

Il Return On Investiment (o ROI) è uno degli indici di maggior rilevanza quando si tratta di capire se la fiera a cui si è partecipato è stata proficua o no. Se il calcolo dell’investimento risulta abbastanza semplice quello del “ritorno” è un’analisi invece impegnativa poiché riguarda tutti quelli che sono gli “effetti collaterali” della partecipazione all’evento fieristico a breve, medio e lungo termine. E’ essenziale quindi saper rispondere a domande come:

– quanti contatti ho ricevuto in fiera?

– quanti clienti ho acquisito grazie alla fiera?

così da poter ricreare un quadro completo e capire quanto la fiera sia stata proficua.

Una partecipazione “improvvisata” e senza un’adeguata pianificazione porta di conseguenza a risultati che sono molto al di sotto delle reali potenzialità dell’attività.

IL MARKETING FIERISTICO

Per ovviare ad una partecipazione “improvvisata”, e quindi a scarsi risultati, esiste un settore del marketing che si occupa nello specifico delle fiere come strumento di promozione: il marketing fieristico.

Il marketing fieristico è un insieme di strategie progettate e pianificate per rendere la partecipazione ad una fiera uno strumento promozionale di grande impatto per un’azienda. Strategie che riguardano non solo il momento della fiera, ma anche la preparazione dei mesi precedenti all’evento e la fase successiva ad esso.

Non basta infatti avere uno stand esteticamente bello, delle brochure e una grafica accattivante, tutto questo deve essere integrato ad un programma ben definito per poter catturare l’attenzione del giusto target di potenziali clienti.

 

A COSA SERVE IL MARKETING FIERISTICO

Il marketing fieristico è un utile strumento per aumentare la visibilità della tua attività e creare relazioni di valore entrando in diretto contatto con potenziali clienti.

Le statistiche dimostrano che:

  • La quasi totalità dei partecipanti alla fiera ha potere d’acquisto, circa 4 persone su 5 sono potenziali clienti;
  • La maggioranza dei partecipanti percorre molti km per raggiungere la fiera, aspetto importante che denota quanto sia forte l’interesse per la fiera in questione.

Il marketing fieristico è utile per migliorare e rilanciare alcuni importanti elementi della sua attività, come l’immagine aziendale, il contatto con clienti e fornitori, raccogliere informazioni e aggiornarsi sul mercato o sul suo settore specifico.

 

I VANTAGGI DEL MARKETING FIERISTICO

Come abbiamo detto finora decidere di partecipare ad una fiera con la propria azienda è da considerarsi un grosso impegno, in tempo, energie e capitale, ma dall’altra parte abbiamo appurato che è uno degli strumenti più redditizi per aumentare la visibilità e creare relazioni di valore.

Conviene quindi analizzare quelli che sono i vantaggi del marketing fieristico e sottolineare l’importanza di pianificare una strategia attenta e curata per riuscire con successo dall’evento.

I principali vantaggi di una partecipazione strategicamente organizzata ad un evento fieristico sono:

  1. Immagine dell’azienda
  2. Contatto diretto con clienti e potenziali clienti
  3. Creare relazioni di valore con fornitori e altri operatori del settore
  4. Raccolta informazioni e aggiornamenti sul mercato

 

Analizziamoli nel dettaglio.

 

  • IMMAGINE DELL’AZIENDA

Sviluppare e migliorare l’immagine dell’azienda è uno dei principali motivi per cui si decide di partecipare ad una fiera poiché si è presenti ad un evento in cui il pubblico è interessato al settore e quindi già potenziale cliente. Viene trasmessa l’idea di un’azienda attiva su vari fronti, che si mette in gioco ed è pronta ad incontrare direttamente i suoi clienti per farsi conoscere e informare.

Non solo, con la fiera si ha modo di conoscere e sviluppare la brand awareness del proprio marchio, ovvero capire e studiare direttamente sul campo quanto il tuo marchio sia conosciuto e quale idea trasmette, se coerente con la mission della tua azienda.

 

  • CONTATTO DIRETTO CON CLIENTI E POTENZIALI CLIENTI

In questo caso dobbiamo fare però una premessa, nel senso che la scelta della fiera a cui partecipare per questo aspetto diventa essenziale:più la fiera è specialistica e di settore più è alta la probabilità di incontrare clienti e potenziali clienti. Scegliere la fiera giusta è già una buona parte del lavoro.

Detto questo rimane il fatto che la fiera è il luogo più adatto a incontrare i clienti e potenziali clienti. Perchè si specifica clienti e potenziali clienti? Perchè uno degli errori più comuni è quello di concentrarsi sull’acquisizione di nuovi contatti, quando l’occasione della fiera dovrebbe essere sfruttata anche per fidelizzare coloro che sono già clienti.

Inoltre grazie a questo contatto diretto con il pubblico si possono raccogliere preziose informazioni sull’attività, come aspetti da migliorare, da eliminare, da evidenziare, etc. Un’occasione per confrontarsi direttamente con i clienti, raccogliere informazioni su quello che vogliono e quello che non vogliono dalla nostra azienda, senza ricorrere a metodi tradizionali come indagini di mercato e questionari, spesso considerati noiosi.

 

  • CREARE RELAZIONI DI VALORE CON FORNITORI E ALTRI OPERATORI DEL SETTORE

La fiera è l’occasione perfetta per creare legami di business utili a sviluppare la nostra attività. Nelle fiere di settore è possibile conoscere nuovi fornitori, nuove tecnologie, studiare direttamente la concorrenza o addirittura creare relazioni di valore per una futura collaborazione tra aziende.

 

  • RACCOLTA INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI SUL MERCATO

Come abbiamo già accennato una fiera è un momento di incontro, l’opportunità di conoscere e farsi conoscere.

Uno dei vantaggi del partecipare ad un evento fieristico è proprio questo continuo scambio di informazioni e conoscenze: spesso all’interno delle fiere vengono organizzati seminari, workshop e incontri che permettono alle aziende di avere aggiornamenti e informazioni utili sul proprio settore.

 

IDEE PER SFRUTTARE AL MEGLIO IL MARKETING FIERISTICO

Finora abbiamo detto che il marketing fieristico è lo strumento più redditizio e utile per farsi conoscere e creare relazioni di valori. Abbiamo approfondito i vantaggi che porta ad un’azienda che investe su questo tipo di promozione.

Non rimane che leggere il nostro articolo “5 idee di marketing fieristico per promuovere il tuo stand” per avere suggerimenti e consigli su come allestire e attrarre l’attenzione dei clienti e potenziali clienti e avere successo.

BUPA WEB: DAL PROGETTO AL TUO SUCCESSO

Uno dei primi pensieri che avrai avuto leggendo questo articolo sarà stato sicuramente “io lavoro tutto il giorno come riesco a organizzare e coordinare tutto per riuscire con successo ad un evento fieristico?”

Bupa è la risposta alla tua domanda. Analizzare ed elaborare una strategia di marketing fieristico prima, durante e dopo la fiera richiede un grande impegno e decidere di affidare questo processo ad uno specialista del settore, come Bupa, può aiutare ad ottimizzare il lavoro e migliorare i risultati.

Bupa da oltre 5 anni si occupa di allestimento fieristico internazionale creando pacchetti ad hoc per ogni suo cliente e a differenza di molte altre aziende del settore si occupa inoltre di fornire una consulenza marketing per garantire una maggiore visibilità e riuscita dell’evento.

Grazie all’esperienza pluriennale nelle più importanti fiere internazionali Bupà può garantire un lavoro di ricerca di eventi fieristici e di settore capace di trovare per ogni cliente un’esperienza fieristica di successo costruita su misura.

 

Bupa farà un’analisi dell’azienda in modo da fornire una consulenza personalizzata e in modo da potersi occupare della gestione completa della tua esperienza all’evento fieristico: dalla progettazione fino alla conclusione della fiera e alla sua valorizzazione nel periodo successivo.

Analizzerà la struttura, l’organizzazione, il prodotto, il budget e gli obiettivi, raccogliendo dati sulla quali poi creerà una strategia e una pianificazione per garantire la riuscita alla partecipazione alla fiera.

Date:

Category: